Blasfema tragedia: Lamento I
dario, 13/11/07. Pubblicato in poesia

Nella sezione progetti trovate il primo Lamento della Blasfema Tragedia.

Cos’è la blasfema tragedia? Semplice, la Divina Commedia Antonimica: ovvero scritta sostituendo ogni parola con il suo opposto. Per opposto non si intende necessariamente contrario (esempio: il contrario di bello è brutto, l’opposto di cane è gatto).
Il progetto è nato in universìtà grazie all’ispirazione del prof. M.Maiocchi (chissà quanto ci mettono a cambiare il ‘perma’link) ed è ovviamente in lenta, lentissima evoluzione.


« « « Scrivi un commento » » »



RSS feed per questi commenti. | TrackBack URI